Ultimo aggiornamento venerdì 21 Set 2018 16:25
Search

Ferragosto e… lu citron’

Fervono i preparativi per Ferragosto, e l’abruzzese è quindi pronto per affrontare al meglio questa giornata di festa.
A patto che non manchi un elemento “imprescindibile”.

In Italia tutti lo conoscono come anguria o cocomero, ma in Abruzzo il suo nome è un altro: lu citron’.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

A fine pasto, come merenda, o in sostituzione di una bevanda rinfrescante, al mare o in montagna, a casa o all’esterno, lu citron’ deve essere sempre pronto all’uso (e consumo).
Perché per l’abruzzese non importa dove andrai a Ferragosto, l’importante è che ci sia lu citron’ (fresco, ovviamente):