Ultimo aggiornamento sabato 28 Mar 2020 23:39
Search

Scopriamo le App migliori per effettuare le nostre videochiamate

Le App migliori per le videochiamate
A causa del momento storico che stiamo vivendo e che ci vede costretti a casa in quarantena, in aggiunta alle classiche chiamate telefoniche, sta diventando un’abitudine piuttosto comune raggiungere amici e parenti attraverso una videochiamata. Un sistema molto più al passo con i tempi che, vista la necessità di dover restare nella propria abitazione, ci permette di accorciare le distanze e di farci sentire più vicini alle persone care. Con l’ausilio di uno smartphone o di un tablet abbiamo oggi l’opportunità di effettuare facilmente videochiamate ovunque ci troviamo. Siamo ormai abituati ad utilizzare questi device per passare il tempo e rilassarci ascoltando la musica o giocando con i titoli più amati di sempre. Tra i tanti giochi gratis Book of Ra Italia riscuote sempre più successo, ma sono tante le App che propongono divertimenti e ci intrattengono durante il tempo libero come Spotify per ascoltare la nostra musica preferita o Runtastic per chi ama fare sport e avere sotto controllo le proprie performance. Diamo un’occhiata alle App migliori per effettuare videochiamate con i nostri amici.

ZOOM Cloud Meetings
ZOOM è una delle App più quotate per le videoconferenze in cloud, ottima per messaggi di gruppo, ideale per creare riunioni di lavoro online. Zoom nasce principalmente per ottimizzare al meglio la vita professionale, per organizzare meeting in ambito lavorativo o per usufruire di uno spazio e-learning confortevole. Se ti stai approcciando per la prima volta allo smart working, questa App può diventare un alleato fondamentale con cui prendere confidenza.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Hangouts Meet
È l’App creata da Google, nata per gestire al meglio le riunioni di lavoro in alta definizione, utile anche per effettuare normali videochiamate tra amici. Nella versione standard sono supportate fino a 25 persone contemporaneamente, mentre con la G Suite Enterprise Edition si arriva fino a 250 partecipanti. Comoda inoltre per la gestione di eventi e di appuntamenti, grazie all’integrazione di Google Calendar.

Houseparty
L’App Houseparty si propone come un social network “face-to-face”, pensata principalmente per un pubblico più giovane. Le stanze (o room) create per comunicare, prevedono fino a 8 partecipanti simultanei; è possibile entrare in più stanze contemporaneamente per comunicare con più amici. È inoltre disponibile una chat per i messaggi di testo, per lo scambio di emoticon e di materiale multimediale.

Messenger
Si tratta dell’App ufficiale di Facebook per la messaggistica, le chiamate e le videochiamate singole e di gruppo. Messenger rappresenta una delle applicazioni più conosciute ed utilizzate, con cui è possibile entrare velocemente in comunicazione con i contatti presenti nella rubrica del famoso social network. Grazie ai mini giochi e ai divertenti filtri per il volto, risulta essere una delle App più apprezzate a questo scopo.

WhatsApp
Forse l’App per la messaggistica istantanea più nota e scaricata tra tutte. I punti di maggiore forza presenti in WhatsApp sono la facile e intuitiva conversazione via chat di testo e la rapida condivisione di file multimediali tra utenti. Questa App permette inoltre di effettuare videochiamate in streaming con il limite massimo di 4 partecipanti per chiamata.