Ultimo aggiornamento domenica 16 Dic 2018 10:23
Search

Droga nascosta in cabine elettriche in pieno centro: la scoperta della guardia di finanza

Droga nascosta nelle cabine elettriche in pieno centro a Pescara: questa la scoperta fatta dalla guardia di fonanza nella zona del terminal bus e dell’area di risulta nei pressi della stazione di Pescara Centrale durante lo scorso fine settimana.

A effettuare il rinvenimento sono stati i “bashi verdi” della Sezione Atpi della Compagnia della guardia di finanza di Pescara.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Durante appositi servizi di controllo del territorio disposti dal Comando provinciale per contrastare traffici illeciti, i militari si sono concentrati principalmente nelle aree più sensibili della città.
E, tra le zone ispezionate, hanno controllato l’area nei pressi della stazione, l’area di risulta tra piazza della Repubblica e l’area del capolinea degli autobus.

In tali operazioni è stato rinvenuto un nuovo luogo nel quale venivano nascoste delle sostanze stupefacenti.
Più nello specifico, nascoste all’interno delle cabine elettriche installate attorno alla biglietteria dell’autostazione, i militari hanno rinvenuto della marijuana. In dettaglio sono stati ritrovati 20 grammi di stupefacente suddivisi in 13 bustine ermetiche in cellophane.