Ultimo aggiornamento lunedì 20 Ago 2018 15:13
Search

L’Eredita: Alessandro, il campione pescarese, eliminato nella domanda “spareggio” in tv [VIDEO]

Si conclude l’avventura di Alessandro Capodicasa in tv a L’Eredità.
Il concorrente pescarese, che ha conquistato il titolo di campione per la quasi totalità delle puntate andate in onda su Rai 1 durante il corso di questa settimana, è stato infatti eliminato.

Nella puntata del programma tv condotto da Fabrizio Frizzi andata in onda ieri sera, il giovanissimo abruzzese è giunto al “duello” con Sara e, dopo aver pareggiato il numero delle risposte esatte della sfidante, ha proseguito “a oltranza” in una sorta di lotteria dei rigori.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Nella fase immediatamente successiva, a un passo dal gioco finale della “Ghigliottina”, dopo una risposta esatta data da Sara, è stato il suo turno.
Alla seguente domanda posta da Fabrizio Frizzi:

“In quale organo di senso si trova la membrana del timpano?”,

Alessandro ha fornito come prima risposta “udito”, correggendosi subito dopo con “orecchio”, e il conduttore ha sottolineato come non potesse essere accettata la prima risposta fornita.

Per tale motivo il 21enne pescarese ha dovuto abbandonare la corsa verso un nuovo titolo di campione.
Alessandro lascia così L’Eredità dopo aver conquistato per quasi tutto l’arco della settimana (dallo scorso martedì) il titolo di campione della serata, e dopo essere riuscito a conquistare, in una occasione, anche il montepremi (guarda il video QUI), indovinando la parola nascosta nel gioco finale.

Per guardare il video integrale della puntata andata in onda ieri, venerdì 10 febbraio, clicca su QUESTO LINK (per visualizzare il contenuto è necessario registrarsi gratuitamente alla piattaforma Rai Play).


TAG