Ultimo aggiornamento sabato 23 Mar 2019 17:02
Search

Raccolta olio usato a Montesilvano: ecco l’elenco dei punti dove è possibile smaltirlo

Oli vegetali usati a Montesilvano: l’elenco dei punti di raccolta con relativi contenitori presenti sul territorio nei quali è possibile conferirli.
Il Comune ha infatti promosso il servizio di raccolta realizzato da Adriatica oli e da Formula Ambiente–Sapi, fornendo alla cittadinanza la lista di tutti i punti nei quali sono presenti i contenitori Olivia nel territorio della città adriatica.

Nello specifico il servizio riguarda lo smaltimento dell’olio utilizzato in casa (residui di fritture, dei sottolio, etc.). Ecco qui di seguito l’elenco delle vie e strade di Montesilvano nelle quali sono presenti i contenitori Olivia:

Inserisci il tuo codice AdSense qui
  • via Di Vittorio
  • via D’Agnese
  • via Petrarca
  • via Francia
  • via Agostinone Vincenzo
  • via San Gottardo – (ex via Padre Pio da Pietralcina)
  • via Chiarini
  • via Vestina
  • via Aldo Moro (ex via Crati)
  • piazza Giardino – Colle
  • via Imera – angolo via Metauro
  • Torrente Piomba – piazza Dean Martin
  • via Vomano – angolo via Umberto I
  • via Verrotti
  • via Verdi
  • Centro di raccolta via Inn

A fornire ulteriori dettagli sul servizio e sulle modalità di conferimento l’assessore all’Igiene urbana del Comune di Montesilvano, Paolo Cilli:

«Il Comune di Montesilvano promuove il servizio di raccolta realizzato da Adriatica oli e dal consorzio Formula Ambiente – Sapi. Smaltire l’olio usato in cucina è facile: basta raccoglierlo in bottiglie, verificare che il contenitore Olivia non sia pieno e versarne il contenuto. In questo modo non si inquina e si dà nuova vita all’olio vegetale esausto. L’amministrazione Maragno, si è contraddistinta per l’attenzione massima alla raccolta e allo smaltimento dei rifiuti. Basta pensare a ciò che abbiamo fatto con la raccolta differenziata, i cui dati sono stabilmente sopra il 75% nelle zone dove è attivata, cioè Montesilvano Colle, Pp1/Livenza. E poi l’apertura del centro di raccolta di via Inn, attivo nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30; martedì e giovedì dalle 15 alle 18, che in sette mesi è stato utilizzato da 1.400 utenti. Infine, abbiamo realizzato campagne di informazione e sensibilizzazione, #Abbandonalecattiveabitudini e Segnala l’incivile, contro il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, e potenziato i controlli, anche con l’ausilio delle foto trappole che solo nel 2018 hanno portato al sanzionamento di 63 persone, oltre a 57 persone colte in flagranza direttamente dai vigili».