Ultimo aggiornamento martedì 15 Ott 2019 20:42
Search

Capi contraffatti e parcheggiatori abusivi, sequestri e multe su lungomare e area di risulta

Carabinieri e polizia municipale oggi, mercoledì 15 febbraio, in azione a Pescara nell’area di risulta e sul lungomare nord della città allo scopo di controllare le zone più sensibili del capoluogo sul fronte della presenza di clandestini.

Tra gli obiettivi di questa attività quello di contrastare i parcheggiatori abusivi che chiedono denaro illegalmente e il commercio ambulante di capi di abbigliamento contraffatti. In azione circa 30 uomini delle forze dell’ordine che hanno identificato 45 persone risultate in regola con documenti e permessi di soggiorno.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Due senegalesi invece sono stati trovati sprovvisti di documenti e sono scattate le procedure di espulsione.

Inoltre sono state elevate contravvenzioni nei confronti dei parcheggiatori abusivi trovati in possesso di monete, denaro che è stato sequestrato in quanto provento dell’attività illecita. Posti sono sequestro anche più di 50 capi firmati di abbigliamento tra maglie e giubbini.