Ultimo aggiornamento martedì 07 Lug 2020 04:17
Search

Meteo Abruzzo, previsioni 29 e 30 ottobre: nuova Allerta protezione civile

Meteo Abruzzo, le previsioni per il 29 e 30 ottobre: nuova allerta meteo della Protezione civile.
Il Centro Funzionale d’Abruzzo nel pomeriggio di oggi, domenica 28 ottobre, ha infatti comunicato che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale un nuovo Avviso di condizioni meteorologiche avverse, estensione del precedente emesso nel pomeriggio di ieri (leggi i dettagli QUI).

AGGIORNAMENTO: Emessa allerta per rischio idraulico per l’Abruzzo, con alcune zone contrassegnate con “Allerta Rossa”, tutti i dettagli QUI

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Il nuovo avviso è valido dalla mezzanotte di oggi (ore 0:00 di lunedì 29 ottobre) alle ore 12 di mercoledì 31 ottobre.

Ecco qui di seguito quanto prevede l’Avviso della Protezione civile:

“dalle prime ore di domani, lunedì 29 ottobre 2018, e per le successive 24-36 ore, si prevede il persistere di precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco, su Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, province autonome di Trento e Bolzano, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Calabria e Sicilia. Le precipitazioni risulteranno particolarmente intense e abbondanti sui settori alpini, prealpini e pedemontani del nord, sulla Liguria, sulle zone interne e appenniniche del centro e sui settori ionici di Sicilia e Calabria. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.
Dalle prime ore di domani, lunedi 29 ottobre 2018, e per le successive 24-36 ore, si prevedono venti da burrasca a burrasca forte, dai quadranti meridionali, su Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia-Romagna, provincia autonoma di Trento, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna, con raffiche fino a tempesta, in particolare su Lazio, Toscana, Liguria, Sardegna e sull’alto versante adriatico.
Violente mareggiate lungo le coste”.

Qui di seguito le previsioni dei principali siti di settore per l’Abruzzo e per il Centro Italia per la giornata di lunedì.
Ecco cosa prevede il sito di meteo dell’Aeronautica Militare per domani, lunedì 29 ottobre:

Centro e Sardegna:
– cielo molto nuvoloso o coperto sulle regioni tirreniche e sulle aree appenniniche con piogge estese, rovesci e temporali, piu’ intensi su Lazio e Toscana, in attenuazione serale;
– ampia nuvolosita’ medio-alta sulle restanti zone con possibilita’ di qualche debole fenomeno soprattutto serale.

Ecco ciò che prevede ilmeteo.it per le varie zone dell’Abruzzo lunedì:

Mare
Litorale chietino – vastese Pioggia e schiarite T°C 12 / 23
Piovaschi e schiarite. Vento da SSE con intensità di 43 km/h. Raffiche fino a 69 km/h. Temperature minime comprese tra 12 e 16 °C e massime comprese tra 18 e 23 °C. Zero termico a 3300 metri.
Litorale Pescarese Pioggia e schiarite T°C 13 / 23
Pioggia alternata a schiarite. Vento da Sud-Est con intensità di 35 km/h. Raffiche fino a 54 km/h. Temperature minime comprese tra 13 e 17 °C e massime comprese tra 19 e 23 °C. Zero termico a 3200 metri.

Montagna
Aquilano Temporale T°C 1 / 20
Rovesci o temporali. I venti saranno prevalentemente forti e soffieranno da Sud-Sud-Est con intensità di 35 km/h. Possibili raffiche fino a 65 km/h. Temperature minime comprese tra 1 e 13 °C e massime comprese tra 9 e 20 °C. Zero termico a 2950 metri, neve a 2800 metri.
Fucino Temporale T°C 8 / 18
Probabili rovesci o temporali. I venti saranno prevalentemente molto forti e soffieranno da Sud-Sud-Est con intensità di 45 km/h. Possibili raffiche fino a 63 km/h. Temperature minime comprese tra 8 e 12 °C e massime comprese tra 13 e 18 °C. Zero termico a 2850 metri, quota neve a 2550 metri.
Gran Sasso – Laga Pioggia e schiarite T°C 3 / 20
Pioggia e schiarite. I venti saranno prevalentemente forti e soffieranno da SSE con intensità di 32 km/h. Possibili raffiche fino a 57 km/h. Temperature minime comprese tra 3 e 14 °C e massime comprese tra 11 e 20 °C. Quota 0°C a 3050 metri, quota neve a 3000 metri.
Maiella Pioggia e schiarite T°C 9 / 23
Pioggia debole e schiarite. Vento da Sud-Sud-Est con intensità di 39 km/h. Raffiche fino a 63 km/h. Temperature minime comprese tra 9 e 17 °C e massime comprese tra 15 e 23 °C. Quota 0°C a 3150 metri, quota neve a 3050 metri.
Marsica – Monti della Meta Temporale T°C 7 / 23
Previsti rovesci o temporali. I venti saranno prevalentemente forti e soffieranno da Sud-Sud-Est con intensità di 39 km/h. Possibili raffiche fino a 65 km/h. Temperature minime comprese tra 7 e 16 °C e massime comprese tra 13 e 23 °C. Zero termico a 3000 metri, neve a 2650 metri.
Subappennino chietino – Monti Frentani Temporale e schiarite T°C 12 / 23
Temporale e schiarite. Vento da SSE con intensità di 41 km/h. Raffiche fino a 66 km/h. Temperature minime comprese tra 12 e 15 °C e massime comprese tra 17 e 23 °C. Quota 0°C a 3300 metri, quota neve a 3150 metri.
Subappennino teramano Pioggia e schiarite T°C 12 / 23
Prevista pioggia con locali schiarite. I venti saranno prevalentemente forti e soffieranno da Sud-Sud-Est con intensità di 32 km/h. Possibili raffiche fino a 57 km/h. Temperature minime comprese tra 12 e 15 °C e massime comprese tra 18 e 23 °C. Quota 0°C a 3150 metri, quota neve a 3150 metri.

Queste le previsioni di 3BMeteo:

LUNEDI’: Una profonda depressione si porta verso il Golfo di Genova accompagnando una perturbazione che transita sul medio versante adriatico, provocando condizioni di maltempo sulle zone interne di Marche e Abruzzo con piogge e rovesci diffusi. Meno coinvolte le coste in un primo momento, anche se dal tardo pomeriggio transiterà il ramo freddo della perturbazione, che provocherà temporali diffusi in movimento dall’entroterra verso i settori costieri. Venti forti da SSE a tutte le quote, anche tempestosi in montagna. Mare molto mosso o agitato.

Queste le previsioni di meteo.it per il Centro Italia per lunedì:

Al mattino piogge sparse e rovesci su regioni tirreniche e zone interne; possibili temporali sulla Toscana occidentale. Qualche pioggia anche sulle Marche. Minime in lieve calo. Nel pomeriggio piogge e temporali localmente intensi sul versante tirrenico e zone interne, ma in estensione al settore adriatico in serata. Massime in aumento. Venti di Scirocco da forti a tempestosi. Mari molto agitati.