Ultimo aggiornamento giovedì 23 Gen 2020 20:57
Search

Inseguimento A14, in fuga su suv rubato abbandona Jaguar su corsia sorpasso

Inseguimento sulla A14 nella notte tra domenica 8 dicembre e lunedì 9: questo l’episodio avvenuto la scorsa notte e che ha avuto come protagonista un uomo a bordo di un suv rubato a Montesilvano e la polizia.

Tutto ha avuto inizio quando gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud coordinati dal vice ispettore Di Paolo, durante uno dei servizi attuati dal dirigente della Polstrada di Chieti, Polichetti e dal comandante della locale, hanno intercettato, poco prima di mezzanotte, nei pressi del casello di Vasto Nord, un suv Jaguar in fuga, risultato rubato poco prima a Montesilvano.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Gli agenti si sono immediatamente messi sulle tracce del veicolo, dando vita a un inseguimento. Giunto all’altezza dell’area di sosta San Lorenzo, il fuggitivo alla guida del suv avrebbe abbandonato il veicolo ancora in movimento sulla corsia di sorpasso, lanciandosi fuori dall’abitacolo.

La persona in fuga, dopo aver scavalcato la recinzione dell’autostrada, avrebbe fatto perdere le proprie tracce dileguandosi nelle campagne circostanti. I poliziotti al suo inseguimento avrebbero immediatamente provveduto a ripristinare le condizioni di sicurezza sulla viabilità autostradale, riuscendo a recuperare il mezzo rubato.

Al momento sono in corso le indagini della polizia sia per cercare di identificare l’autore del furto, sia per accertare l’eventuale presenza di altre persone dedite al riciclaggio del veicolo.