Ultimo aggiornamento martedì 15 Ott 2019 20:42
Search

Spaccia cocaina e aggredisce poliziotti, arrestato 31enne colto sul fatto

È stato scoperto e colto sul fatto mentre spacciava droga nel corso dello svolgimento de “Li Faugni” ad Atri. Per questa ragione la polizia ha arrestato un 31enne del posto che ha aggredito gli agenti e tentato la fuga senza riuscirci.

Nello specifico l’uomo è stato “beccato” mentre cedeva un involucro bianco, ricevendo in cambio alcune banconote da un ragazzo, dopo averlo prelevato da un pacchetto di sigarette. Nel momento in cui gli agenti del commissariato di polizia li hanno bloccati, acquirente e spacciatore hanno sferrato contro gli stessi pugni e calci.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Il tossicodipendente e compratore è riuscito a trovare la via di fuga dileguandosi nelle vie limitrofe, mentre il 31enne nonostante la forte resistenza, è stato bloccato.

Dentro al pacchetto di sigarette aveva 4 involucri in cellophane contenenti cocaina (per un peso complessivo di circa 2,2 grammi) e 590 euro in vari tagli. In casa, aveva marijuana e cocaina per un peso di circa 3 grammi.

Per il 31enne sono scattate le manette e sul suo capo pendono le accuse di spaccio di stupefacenti, resistenza, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale.