Ultimo aggiornamento giovedì 19 Set 2019 17:40
Search

Montesilvano, minaccia ed estorce denaro a una donna: “scoperto” e arrestato 57enne

Avrebbe minacciato ed estorto denaro a una donna prima di essere scoperto e arrestato dai carabinieri a Montesilvano.
Questo l’episodio che ha portato in carcere un uomo iraniano di 57 anni oggi, lunedì 24 ottobre.

L’uomo è stato bloccato e arrestato in un centro commerciale della città adriatica durante il momento della consegna del denaro da parte della donna, una romena di 52 anni.
Quest’ultima si sarebbe infatti rivolta ai carabinieri della Compagnia di Montesilvano denunciando l’uomo.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Secondo il suo racconto, il 57enne avrebbe preteso dalla donna il pagamento di 150 euro senza alcun apparente motivo.
I militari, ricevuta la denuncia, hanno seguito la donna fino all’appuntamento organizzato in un centro commerciale.

L’uomo, una volta di fronte alla donna, l’avrebbe prima minacciata e poi si sarebbe fatto consegnare il denaro.
Proprio in quest’ultima fase sono intervenuti i carabinieri diretti dal capitano Vincenzo Falce, i quali hanno arrestato il 57enne per estorsione, reato del quale dovrà rispondere nel rito per direttissima.

Stando alle ipotesi degli investigatori che si stanno occupando del caso, non è escluso che la donna vittima dell’estorsione possa essere una prostituta, e che l’uomo arrestato oggi possa aver preteso il denaro in cambio di “protezione”.