Ultimo aggiornamento venerdì 03 Apr 2020 10:17
Search

I pescaresi Di Pietrantonio (Muay Thai) e Falsetti (K1) del Team Garofalo campioni italiani [FOTO]

Pescara ai vertici degli sport da combattimento a livello nazionale grazie a Simone Di Pietrantonio e Luca Falsetti del Team Garofalo.
I due atleti del team Agma (Andrea Garofalo Martial Arts), con Di Pietrantonio già trionfatore in precedenti tornei internazionali (guarda dettagli e foto QUI e QUI), hanno infatti conquistato il titolo di campione nazionale assoluto nelle loro rispettive categorie di riferimento degli sport da combattimento.
Per guardare le foto clicca sull’immagine qui di seguito:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

I due titoli sono stati conquistati durante lo scorso weekend a Frosinone.

In terra frusinate, domenica 16 febbraio, si sono infatti disputati i campionati nazionali Extreme top fighters. Il maestro Andrea Garofalo, responsabile regionale Endas sport da combattimento, ha selezionato per l’occasione due atleti, il dodicenne Simone “Schizzo” Di Pietrantonio, e il 33enne Luca “feg” Falsetti.

In un appuntamento che ha visto circa 200 incontri disputati e la partecipazione di 400 atleti provenienti da diverse regioni d’Italia, i due ragazzi pescaresi del team Agma non hanno deluso le aspettative e sono saliti sul gradino più alto del podio. Questi i titoli conquistati sul ring dai due atleti:

  • Simone Di Pietrantonio: campione nazionale assoluto nella Muay Thai
  • Luca Falsetti: campione nazionale assoluto dilettanti nei medio leggeri della kickboxing con regolamento K1 Rules.

Ottimi risultati che portano i due atleti, il loro maestro e il team sul tetto d’Italia nelle rispettive categorie, e la città di Pescara ai vertici degli sport da combattimento nazionali.