Ultimo aggiornamento lunedì 20 Ago 2018 15:13
Search

Brazilian Jiu Jitsu, Niccolò Petrini di San Giovanni Teatino vince la medaglia di bronzo [FOTO]

Ottima performance di Niccolò Petrini, talento del brazilian jiu jitsu di San Giovanni Teatino.
Il giovanissimo atleta abruzzese ha infatti conquistato la medaglia di bronzo ai campionati europei open IBJJF (International Brazilian Jiu-Jitsu Federeation) di Lisbona.
Per vedere alcune foto delle performance di Niccolò clicca sull’immagine qui di seguito:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Niccolò è salito sul podio nella categoria “cinture bianche categoria giovanile”, e all’appuntamento portoghese disputatosi tra il 16 e il 21 gennaio è stato accompagnato dal papà Pino, il quale ha sua volta ha preso parte alla competizione nella categoria “cinture nere master 4”.

Il 17enne ha quindi ricevuto i complimenti per l’ottimo risultato ottenuto in campo internazionale da parte del sindaco Luciano Marinucci, a nome di tutta la cittadinanza.
Ecco le prime parole di Niccolò Petrini di ritorno da Lisbona:

“Questa medaglia rappresenta per me un piccolo, grande traguardo. Mi ripaga di tante ore di allenamento e sacrifici, ma è anche uno stimolo a proseguire con grande entusiasmo per fare meglio. Quello che ho imparato, comunque, è che devo dare il massimo perché i più grandi risultati non sono sul podio, ma li devo raggiungere ogni giorno, nella vita e con la mia famiglia”.

Doppiamente orgoglioso del giovane talento di Niccolò è papà Pino, tra i pionieri in Abruzzo della disciplina marziale del Brazilian Jiu Jitsu, e quindi entusiasta sia nel suo ruolo di padre che in quello di “addetto ai lavori”:

“Studente del quarto Liceo Scientifico con ottimi risultati Niccolò riesce a mantenere un ottimo equilibrio tra studio e sport. Per i ragazzi il Brazilian Jiu Jitsu rappresenta un percorso di sana e sicura formazione fisica e mentale che prepara al futuro con i valori del rispetto delle regole, dell’avversario e del benessere fisico”.

Queste infine le parole del primo cittadino di San Giovanni Teatino, Marinucci, sull’ottimo risultato del giovanissimo atleta:

“Niccolò è simbolo di due cose importantissime – ha dichiarato il Sindaco Luciano Marinucci – dell’entusiasmo di un ragazzo e dei sani valori dello sport. Come Sindaco, dunque, lo ringrazio di tutto: per noi è un grande onore annoverarlo tra i nostri concittadini e sapere che porta così in alto il nome di San Giovanni Teatino”.