Ultimo aggiornamento sabato 22 Feb 2020 10:30
Search

Francavilla al Mare, Blubar Festival 2015 dal 5 al 9 agosto: il programma

Ricco il programma della dodicesima edizione del Blubar Festival 2015, lo storico appuntamento dell’estate di Francavilla al Mare che anche quest’anno porta in piazza Sirena vedrà esibirsi alcuni dei big della musica italiana.

Tra i protagonisti delle serate dal 5 al 9 agosto troviamo Tony Esposito mercoledì 5 agosto, Fausto Leali venerdì 7, e gran finale sabato 9 agosto con il concerto dei Nomadi. La formazione emiliana ha pubblicato in totale 51 fra dischi in studio, live e raccolte per un totale di oltre 15.000.000 di copie vendute. Nel 2013 ha festeggiato i 50 anni di vita, diventando il secondo gruppo più longevo del panorama musicale mondiale, secondo solo ai Rolling Stones.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Ma anche Elliot Murphy il 6 agosto e tanti altri che si alterneranno sul palco. Si comincia il 5 agosto con “Neapolitan Power Live”: sul palco saliranno tanti musicisti che con il compianto Pino Daniele hanno fatto la storia della musica partenopea. Ci saranno tre set composti da tre gruppi: Napoli Centrale, capitanati dal sassofonista James Senese, gli Osanna e il Neapolitan Power Quintet, una super band formatasi per l’occasione che vede come special guest il percussionista Tony Esposito. I gruppi concluderanno la serata con un gran finale tutti insieme.

L’8 agosto spazio a “Revolution The Show – The Best Beatles Experience”, opera teatrale attraverso cui il pubblico avrà la possibilità di rivivere la straordinaria epopea dei Beatles. Dagli inizi al Cavern di Liverpool al concept album “Sgt. Pepper” fino ai due ultimi dischi: “Abbey Road” e “Let It Be”. Un evento che coincide con le celebrazioni del cinquantenario dell’unica tournée che Paul, John, Ringo e George realizzarono in Italia nel 1965. Sul palco The Beatbox, attualmente riconosciuto da stampa e fan club britannici come il miglior live act beatlesiano europeo. 6 cambi di scena, costumi fedelmente riprodotti, strumenti originali, un maxischemo su cui verranno proiettate immagini d’epoca fornite direttamente da Peppino Di Capri e canzoni eseguite con un’accuratezza sonora quasi maniacale. La regia è di Giorgio Verdelli.

Il Blu Bar era un locale situato in Piazza Sirena, dove oggi c’è il “Ciquito”, dove la musica era protagonista in assoluto, fondato nel 1961 da Mario De Merolis e dal fratello Renato, recentemente scomparso. Nel Blu Bar suonarono i migliori gruppi musicali dell’epoca con delle presenze eccezionali come i “The Platters”, “Rocky Roberts”, I “The Rokes” che sfruttando la vicinanza del Palazzo Sirena, andavano a “provare a scaldare” la voce prima di esibirsi. Nel tentativo di rinverdire i fasti del passato il Blubar Festival è giunto alla sua dodicesima edizione portando sempre buona musica nel centro di Francavilla al Mare. Il Blubar Festival è organizzato dall’associazione musicale Blubar.

Questo il programma completo del Blubar Festival 2015:

  • Mercoledì 5 agosto ore 21:30 Osanna con Jenny Sorrenti
    Mercoledì 5 agosto ore 22:15 Tony Esposito, Antonio Onorato, Joe Amoruso, Rino Zurzolo e Franco Del Prete
    Mercoledì 5 agosto ore 23 James Senese & Napoli Centrale
  • Giovedì 6 agosto ore 21:30 Graziano Romani & Rocking Chairs
    Giovedì 6 agosto ore 22:30 Elliott Murphy
  • Venerdì 7 agosto ore 21:30 Beat Generation
    Venerdì 7 agosto ore 22:30 Fausto Leali
  • Sabato 8 agosto ore 21:30 Le Rimmel
    Sabato 8 agosto ore 22:30 The Beatbox-The Best Beatles Experience
  • Domenica 9 agosto ore 21:30 I Nomadi

I prezzi dei biglietti sono per tutte le serate di 5 euro per la platea 2 e di 10 euro per la platea 1. Solo per l’ultima serata, che vedrà protagonisti i Nomadi, il prezzo del biglietto sarà di 10 euro per la platea 2 e di 20 euro per la platea 1. Si pagano solo i posti a sedere ma l’ingresso è gratuito.

Per acquistare i biglietti basta cliccare su QUESTO LINK.