Ultimo aggiornamento giovedì 20 Giu 2019 09:42
Search

Coppia sorpresa con più di 2 chili di droga in auto a Chieti Scalo dalla polizia [FOTO]

Più di 2 chili di droga nascosti in auto: questa la scoperta fatta dalla polizia tra Chieti Scalo e Brecciarola, e che ha portato all’arresto di una coppia.
A finire in manette un 36enne originario della Campania e già noto alle autorità, e una 24enne studentessa universitaria originaria del Lazio incensurata.
Entrambi gli arrestati convivevano in un appartamento di Chieti Scalo.
Per guardare le foto di quanto scoperto clicca sull’immagine qui di seguito:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

A effettuare il ritrovamento e gli arresti gli agenti della 4 Sezione Narcotici della Squadra Mobile insieme ai colleghi della Sottosezione di Polizia Stradale di Pratola Peligna.

La scoperta è stata fatta nel pomeriggio di ieri, domenica 13 gennaio, durante un servizio di contrasto al traffico di stupefacenti disposto dal questore di Chieti Borzacchiello.
Gli agenti hanno ermato e sottoposto a controllo iuna Fiat 500 nei pressi di Brecciarola.

Sin da subito i due occupanti dell’auto, ossia la coppia di giovani, avrebbero mostrato segni di nervosismo e insofferenza al controllo, destando sospetti nei poliziotti.
E i sospetti degli agenti sarebbero stati confermati poco dopo, quando gli agenti hanno rinvenuto, nell’abitacolo dell’auto, un borsone.

Al suo interno sono state infatti trovate 20 confezioni avvolte da nastro adesivo e contenenti hashish per un peso complessivo di 2 chilogrammi di stupefacente.
La perquisizione è stata poi estesa nell’abitazione dei due a Chieti Scalo, all’interno della quale è stato rinvenuto quanto segue:

  • 50 grammi di cocaina,
  • 3 bilancini digitali di precisione
  • materiale da confezionamento.

L’uomo e la donna sono stati pertanto arrestati e condotti nel carcere di Chieti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.