Ultimo aggiornamento lunedì 17 Giu 2019 15:40
Search

Controlli guardia di finanza locali movida Pescara Vecchia e stadio: denunce e sequestri

Controlli della guardia di finanza nei locali nelle zone di Pescara Vecchia e dello stadio nella città adriatica durante lo scorso fine settimana.
Nel weekend appena trascorso i militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, anche tramite l’ausilio di unità cinofile, hanno effettuato diversi controlli in materia fiscale e lavorativa, oltre che contro lo spaccio di stupefacenti e la pirateria audiovisiva, nei locali della cosiddetta “movida” e solitamente frequentati da studenti universitari.

Durante i controlli sono stati effettuati diversi sequestri, segnalazioni e denunce.
Per quanto riguarda gli stupefacenti, i finanzieri hanno sequestrato alcuni grammi di droga e segnalato due persone.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Una di queste è stata trovata in possesso di diverse dosi di cocaina.
Secondo i militari le dosi sarebbero state poi spacciate ai frequentatori dei locali della zona.

Passando all’ambito della pirateria, i controlli sono stati eseguiti con l’ausilio di funzionari della Siae.
In questo caso, due dj sono risultati in possesso di migliaia di file scaricati illegalmente.
I militari hanno pertanto sequestrato le apparecchiature e denunciato i due per pirateria audiovisiva.

Infine, per quanto riguarda i controlli in materia fiscale e di lavoro sommerso, i militari hanno riscontrato delle irregolarità in alcuni dei locali coinvolti, e in totale sono stati scoperti 6 lavoratori in nero.