Ultimo aggiornamento sabato 24 Ago 2019 10:21
Search

Pescara calcio, calciomercato: due innesti definiti e qualche nome caldo

Siamo nella fase più calda del calciomercato, dal momento che il giorno del ritiro si sta avvicinando sempre di più. Anche la dirigenza del Pescara sta cercando di lavorare in modo proficuo per poter mettere a frutto queste giornate, regalando a coach Luciano Zauri una rosa in grado di disputare un buon campionato di Serie B.

Le buone notizie per il Pescara iniziano dagli accordi che sono stati trovati con due svincolati del Foggia e del Palermo, che andranno a rinforzare il roster biancazzurro. Il Pescara che, con qualche altro innesto, potrebbe avere tutte le carte in regola per essere la sorpresa del prossimo anno in B. Per chi volesse puntare sulla squadra abruzzese, il consiglio è quello di dare uno sguardo alla lista dei casino online con tutti i migliori siti di gioco legali. In questo modo, si potrà scegliere la piattaforma migliore e più vantaggiosa da cui giocare, magari piazzando le scommesse direttamente tramite il proprio smartphone o tablet.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Pescara, per Busellato e Chochev ormai è fatta

Manca ancora l’ufficialità, però, come detto, Busellato e Chochev vestiranno la maglia del Pescara nella prossima stagione. L’intesa sull’ingaggio è praticamente formalizzata, ma sarà necessario avere ancora un po’ di pazienza, aspettando che arrivino gli svincoli, rispettivamente da Foggia e da Palermo. Poi, finalmente, i due nuovi arrivati potranno essere a disposizione di coach Zauri.

Busellato si allenerà subito con il resto della squadra, ma il discorso è diverso per Chochev, visto che il calciatore bulgaro dovrebbe rientrare verso gli ultimi giorni di ottobre dopo l’infortunio alla rotula che l’ha costretto ai box in questo finale di stagione.

Il calciomercato della dirigenza del Pescara, in ogni caso, prosegue spedito: Matteo Brunori è un vero e proprio obiettivo e sembra che ci siano i margini per giungere ad una definizione positiva della trattativa. Intanto arrivano parole molte interessanti da parte del presidente Sebastiani nei confronti di Sottil, rilasciate nel corso di un’intervista a Radio Sportiva.

Sottil? L’obiettivo è riprenderlo, ma c’è un problema…

Sottil, infatti, rappresenta uno degli obiettivi, in questo caso per riconfermarlo, del Pescara. Adesso, però, il giovane calciatore è in ritiro con la squadra viola e proverà ovviamente a convincere coach Montella a tenerlo con sé per guadagnarsi qualche minuto in campo. Nel caso in cui, però, le cose non dovessero andare per il verso giusto, pare proprio che il figlio dell’ex giocatore di Udinese e Fiorentina potrebbe tornare a Pescara.

Il raduno della squadra abruzzese è previsto per il Poggio degli Ulivi, dove la squadra dovrà sudare fino alla mattinata di domenica: da lì, poi, si partirà tutti insieme verso il ritiro estivo di Palena, che durerà fino al 24 luglio. Successivamente, il Pescara dovrà capire se restare ancora a Palena, oppure se trasferirsi a Lucoli.