Search

Motociclismo, il pilota pescarese Mario Guarracino conquista il podio al Mugello

Motociclismo, il pilota pescarese Mario Guarracino conquista il podio al Mugello.
Il centauro abruzzese ha infatti ottenuto il podio nella Coppa Italia Velocità 2020 nel weekend del 15 e 16 agosto. 

Le gare si sono disputate al Mugello a porte chiuse, con doppio round per tutte le griglie incluse nel week end della Coppa Italia Velocità, con una prima gara sprint da sette giri al sabato, e una la domenica, sulla canonica lunghezza di 10 giri.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Guarracino, in sella alla sua Yamaha R1 numero 79, nella sessione di prove cronometrate della “Superior Cup” ha fatto segnare il terzo tempo assoluto.
Alla partenza di gara 1, condizionata da un problema di elettronica sulla Yamaha, il pilota pescarese è stato costretto a risalire dalla tredicesima posizione fino alla sesta piazza.

In gara 2, invece, Mario Guarracino, dopo una partenza infelice (alla prima curva è infatti transitato in dodicesima posizione), è stato protagonista di un’avvincente rimonta fino alla terza piazza (la bandiera a scacchi ha interrotto la rimonta del pescarese, giunto praticamente a ridosso della coppia di testa formata da Rossi e Dovesi).

Alla luce degli ultimi risultati ottenuti, attualmente Guarracino in classifica generale è al quarto posto assoluto, in attesa dell’ultimo appuntamento del 19 e 20 settembre 2020, sempre al Mugello, che decreterà il vincitore finale.