Search

Amatori Basket, prima partita in casa contro San Severo

La preparazione per la stagione sportiva 2015/2016 è iniziata lo scorso 18 agosto e domani, domenica 27 settembre, l’Amatori Basket Pescara torna finalmente a calcare il parquet del PalaElettra dove affronterà l’Allianz San Severo.

Palla a due alle ore 18 contro una compagine di certo non facile, infatti San Severo è una delle formazioni più accreditate dell’intero girone, con quello del PalaElettra che viene considerato dagli addetti ai lavori il vero e proprio big-match della prima giornata.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Dunque un impegno non agevole all’esordio per Polonara e compagni.

San Severo è in assoluto una delle piazze più calde e appassionate del Sud Italia, per quanto riguarda la pallacanestro. I “Neri” sono infatti seguiti da un pubblico particolarmente numeroso, non solo nelle partite interne ma anche fuori casa, e si affacciano con grande entusiasmo a questo campionato di Serie B: sia per essersi riappropriati dello storico marchio Cestistica, ma anche per aver condotto uno splendido campionato nella stagione passata, culminato con la promozione e la Finale di Coppa Italia persa solo all’ultimo tiro contro Scauri.

Alla guida dei pugliesi c’è sempre coach Piero Coen e nel quintetto base ci sono volti noti del movimento cestistico: Matias Dimarco occuperà la posizione di playmaker, sul perimetro agiranno Leonardo Ciribeni e Ivan Scarponi, sotto canestro l’esperienza di Luca Marmugi affiancherà Andrea Quarisa. In panchina, tra gli altri, un volto noto al pubblico abruzzese, Antonello Ricci.

Giorgio Salvemini, tecnico dell’Amatori Pescara, presenta così la sfida di domenica: «Affronteremo una squadra profonda, competitiva e ben allenata. Strategicamente sono già avanti a molte altre, avendo peraltro condotto un ottimo pre-campionato, con entusiasmo e gerarchie già definite. Visto il talento tecnico e fisico a propria disposizione in ogni ruolo, hanno i mezzi per arrivare fino in fondo e giocarsela con tutti a viso aperto. Sarà una vera battaglia».

Come detto palla a due al PalaElettra domenica 27 settembre alle ore 18. Il biglietto d’ingresso è fissato a 5 euro (ingresso gratuito fino a 14 anni), e sarà ancora possibile sottoscrivere l’abbonamento al costo di 50 euro (tariffa intera) e 35 euro (tariffa ridotta per donne, Over 65 e fascia di età 15-18 anni).

Aggiornamenti in tempo reale su www.legapallacanestro.com e sulla pagina Facebook dell’Amatori.


TAG