Ultimo aggiornamento domenica 05 Lug 2020 09:54
Search

Conigli, raccolta firme di Lav e Animal Equity per petizione il 5, 6, 8, 13 dicembre

Una raccolta di firme per una petizione in difesa dei conigli per riconoscerli come animali familiari. È quella organizzata da Lav e Animal Equity a Pescara oggi e domani, sabato 5 e domenica 6 dicembre.

Sul sito www.coraggioconiglio.it è possibile rendersi conto della drammatica realtà dell’allevamento per scopi alimentari: un sistema di produzione “ultraintensivo” privo di specifica regolamentazione. Veneto, Emilia-Romagna, Piemonte, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia le regioni con più allevamenti, in Campania il maggiore consumo di carne di coniglio.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

L’obiettivo della petizione è quello di chiedere a governo e istituzioni il riconoscimento del coniglio come animale familiare e una nuova legge che ne equipari la tutela giuridica a quella prevista per cani e gatti.

L’iniziativa di Pescara è patrocinata dall’assessorato alla Tutela del Mondo animale del Comune di Pescara.

Chi vorrà potrà firmare la petizione in questi luoghi:

  • 5/6 dicembre piazza Sacro Cuore ore 15.30/20.00;
  • 8 dicembre fiera dell’Immacolata a Popoli ore 10.00/15.30;
  • 13 dicembre Cappelle sul Tavo piazza del Comune, ospiti della festa degli angeli ore 15.00/20.00.