Ultimo aggiornamento sabato 17 Nov 2018 11:51
Search

San Giovanni Teatino, il sindaco Marinucci candidato alla Regione? Smentita ufficiale del primo cittadino

Luciano Marinucci, sindaco di San Giovanni Teatino, è intervenuto sulle recenti indiscrezioni che lo avrebbero visto come candidato alle prossime elezioni regionali in Abruzzo.
Il primo cittadino ha infatti diffuso una nota ufficiale nella quale smentisce tale ipotesi con una frase eloquente e che non lascia spazio a dubbi: “Sono e resto il Sindaco di San Giovanni Teatino”.

Le parole del sindaco e l’annuncio che non si candiderà alla Regione Abruzzo sono state annunciate dallo stesso Marinucci durante il consiglio comunale tenutosi ieri, giovedì 30 giugno.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Ecco, a tal proposito, le dichiarazioni del primo cittadino di San Giovanni Teatino, attualmente al suo secondo mandato nel Comune in provincia di Chieti, sulla vicenda:

“E’ vero che più volte, forze politiche mi hanno contattato proponendomi candidature ma io mi sono candidato per amministrare San Giovanni Teatino”.

Luciano Marinucci ha poi specificato quali saranno i suoi prossimi obiettivi, in particolare in riferimento ai 3,4 milioni di euro della “Convenzione Terna” e agli 1,6 milioni della “Convenzione IGD”:

“Sono cinque milioni di euro ottenuti con lunghe e complesse trattative, senza prendere un euro dalle tasche dei cittadini. Ora li voglio spendere io per dare seguito alla mia azione amministrativa. Voglio essere presente e primo testimone della realizzazione di ogni intervento. Anche per questo ho voluto rinunciare ad ogni candidatura. Sicuramente il mio impegno sarà per la buona politica, e se un altro esponente di questa amministrazione vorrà fare questo passo, a favore della nostra comunità, io ci sarò”.