Ultimo aggiornamento giovedì 09 Lug 2020 11:25
Search

Le principali differenze tra poker e blackjack

Il poker ed il blackjack sono due giochi di carte molto famosi in Italia e conosciuti per essere dei simboli del gioco d’azzardo. Entrambi questi giochi hanno spopolato non solo nei casinò tradizionali, ma sono diventati molto richiesti anche nei casinò digitali.

Le piattaforme di gioco digitale non possono fare a meno di offrire ai loro clienti dei giochi di carte. E’ in continuo aumento il numero di iscritti che desidera giocare a poker online, oppure divertirsi facendo delle puntate a blackjack. È utile conoscere le differenze tra questi due giochi, innanzitutto per non confondersi ed in secondo luogo per aumentare le proprie probabilità di vittoria con le giuste strategie.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Quali sono le differenze da conoscere?

La prima differenza fondamentale tra il poker ed il blackjack è che nel primo caso tutti i giocatori seduti al tavolo sono avversari, mentre nel secondo caso ciascun giocatore fa la sua partita e sfida direttamente il banco. Lo scopo del poker è lasciare tutti gli altri avversari senza fiches, vincendo mano dopo mano le puntate che sono state fatte. Diverso invece lo scopo del blackjack, il cui obiettivo è fare con le proprie carte un punteggio più alto di quello totalizzato dal banco, indipendentemente dal punteggio ottenuto dagli altri giocatori.

Trattandosi di giochi con scopi differenti ed anche con modalità di gioco diverse, il poker ed il blackjack hanno strategie differenti. Un buon giocatore deve imparare a conoscere a fondo le regole del gioco e le migliori strategie da applicare. Questo non vieta comunque che si possa imparare a giocare sia a poker che a blackjack e che si possa diventare esperti in entrambi questi giochi.

In entrambi i casi è utile essere bravi a calcolare le probabilità: nel poker bisogna conoscere le combinazioni principali ed imparare a calcolare la probabilità di chiuderne una e la probabilità che gli avversari le abbiano, mentre nel blackjack serve anche molta memoria per ricordare le carte che sono uscite nelle mani precedenti. In realtà contare le carte è considerato oggi contro il regolamento e i casinò hanno ideato dei sistemi per scoraggiare chi conta le carte, utilizzando ad esempio più mazzi, oppure scartando alcune carte del mazzo.

Giocare online è sicuro?

Nonostante si tratti di giochi differenti, sia il poker che il blackjack hanno ottenuto grande successo online. Sono state sviluppate delle versioni digitali di questi giochi, che consentono agli appassionati di divertirsi in qualsiasi momento, creando un conto di gioco gratuito su uno dei casinò online autorizzati in Italia.

I giocatori potranno decidere liberamente l’entità delle puntate, in base al budget a loro disposizione ed alla loro propensione al rischio. Facendo esperienza ed imparando le strategie di gioco non sarà difficile incrementare la possibilità di vincere, ricordando comunque che nei giochi d’azzardo il caso continua a svolgere il suo ruolo e che la sola esperienza non sarà mai sufficiente per vincere al cento per cento.

Iscriversi ad un casinò telematico con autorizzazione AAMS è sicuro. I giocatori avranno la certezza che il denaro depositato resterà sul conto di gioco e non sarà trasferito improvvisamente, inoltre la certificazione AAMS garantisce che i software di giochi non siano stati manomessi a favore del casinò.