Ultimo aggiornamento sabato 24 Ago 2019 16:39
Search

Conto Fineco: scopriamo tutte le caratteristiche

La banca Fineco fa parte del gruppo Unicredit, ed è quotata in borsa dal 2014. Ad oggi, è presente anche nel Regno Unito, dove è specializzata principalmente in investimenti. Il conto corrente e le carte di debito proposte sono molto interessanti, con servizi aggiuntivi quali MoneyMap e le app per Android e iPhone.

I vantaggi del conto Fineco
Secondo gli esperti di migliorcontocorrenteonline.org il conto corrente Fineco non prevede spese di canone e include, alla sua apertura, una carta di debito o di credito e un libretto degli assegni. Con il bancomat sarà possibile effettuare prelievi gratuiti per importi superiori ai 99 euro, inoltre, su tutti gli ATM di circuito Unicredit, è persino possibile utilizzare un codice QR direttamente da smartphone senza dover utilizzare la carta. Avrete l’opportunità di effettuare prelievi fino a 3 mila euro, o di versare denaro e assegni tramite gli sportelli dedicati. La carta di debito della Fineco, inoltre, vi consentirà di pagare in tutta sicurezza sia in Italia che all’estero, con massimali giornalieri modificabili fino ad arrivare a 5 mila euro grazie all’opzione Maxi Acquisto. Al conto si può accedere anche online, sia da PC desktop che da smartphone e iPhone, con le app dedicate. L’opzione MoneyMap vi consente di tenere sotto controllo tutte le spese raggruppandole per categoria, luogo e stilando statistiche utili a visualizzare velocemente la situazione attuale.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Multivaluta, bonifici e fidi
Se vi interfacciate spesso con l’estero, per effettuare o ricevere pagamenti oppure acquistare titoli, troverete molto utile l’opzione integrata del conto Fineco chiamata Multicurrency. Avrete a disposizione una serie di valute tra cui il dollaro, il franco svizzero e la sterlina britannica. I bonifici sono tutti illimitati e gratuiti e comprendono circa 250 Paesi diversi. Per le operazioni veloci, anche da cellulare, potrete usare la modalità Bonifico istantaneo. Se avete bisogno di liquidità in tempi rapidi, potete richiederla con il fido bancario fino a 1 milione di euro. Tra le operazioni che è possibile effettuare online, vi sono anche pagamenti di bollettini postali, MAV, bollo auto e utenze di tutti i generi. Infine, per chi ama viaggiare e si trova spesso in autostrada, è anche possibile richiedere il comodo Telepass per evitare le interminabili code ai caselli.

Prestiti e mutui
Qualora siate in possesso di carta di credito, vi sarà consentito rateizzare gli importi spesi (fino a 2 mila euro) oppure rimborsare interamente il dovuto in un’unica soluzione. I titolari di conto corrente Fineco, inoltre, possono beneficiare di mutui a tassi agevolati, fissi o variabili oppure con formula Mutuo Remix: con essa, potrete combinare le due modalità e modificare le scelte anche più volte. A livello di prestiti, invece, avrete la possibilità di scegliere tra quello personale, caratterizzato da un tasso fisso e rate personalizzate senza dover specificare il motivo della richiesta, il prestito istantaneo che vi eroga fino a 15 mila euro in tempi rapidi oppure quello online al 100% con firme digitali e invio dei documenti tramite web. Qualora siate titolari di più finanziamenti, potrete accorparli in un’unica rata, più conveniente e facile da sostenere. Se volete consolidare uno o più prestiti in corso, vi sarà consentito farlo a partire dalla sesta rata.

Servizi di consulenza Banca Fineco
Chiunque abbia un conto corrente, potrebbe trovarsi nella necessità di interfacciarsi con un consulente per pianificare investimenti, proteggere il patrimonio con un’assicurazione o garantirsi una pensione integrativa. I consulenti specializzati nei vari settori saranno a vostra disposizione sia in filiale che attraverso il web e vi garantiranno trasparenza e precisione. Se avete la fortuna di possedere un patrimonio importante, potreste essere indirizzati al servizio di consulenza personalizzato denominato Fineco Advice per pianificare efficienza fiscale ed eventuali successioni.