Ultimo aggiornamento martedì 15 Ott 2019 09:17
Search

Tombola abruzzese con numeri e personaggi in dialetto: ecco Vucica

Vucica, una tombola abruzzese basata sul folklore, sul dialetto e sui personaggi della nostra regione: questo il nuovo gioco “made in Abruzzo”.
Già a partire dal suo nome, che deriva dal verbo “vucicare”, ossia il mescolare i numeri prima dell’estrazione, è possibile intuire alcuni aspetti della versione “personalizzata” del classico gioco della tombola.

Illustrazioni e design della scatola sono stati progettati da “Piezaroth”, alias Pietro Colantonio, che in passato ha già realizzato “The Leggend of Abbruzzo” e “Vola Vola”.
E per “provare” per la prima volta in pubblico Vucica, Maurizio Febo, imprenditore pescarese e socio del locale Rostelle and Co., ha organizzato un evento nell’esercizio commerciale in questione.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

L’appuntamento con la presentazione (e la prima “tombolata” ufficiale) di Vucica è fissato per domenica 16 giugno 2019, a partire dalle 20.30, a Rostelle and Co. Pineta, in piazza le Laudi 11, a Pescara.
All’appuntamento saranno presenti, tra gli altri, Marco Papa (noto comico e tra l’altro doppiatore di diversi film in abruzzese), il quale guiderà il primo giro di tombola di Vucica, l’ex senatore Antonio Razzi (reduce dall’esperienza a Ballando con le Stelle, guarda QUI) e Fabrizio Ferri, protagonista in tv a MasterChef (guarda QUI).

Per iscriversi all’evento basta cliccare su QUESTO LINK.