Search

Pescara Sea Parody, l’ironia di Eka su cartoni animati e mare [FOTO]

Il mare di Pescara e i suoi recenti “problemi” collegati alla balneabilità e all’inquinamento, visti con gli occhi di celebri cartoni animati: questo è, in estrema sintesi “Pescara Sea Parody“.
Nello specifico si tratta di una raccolta di “fotomontaggi” realizzata da Erica Abelardo, “Eka“, illustratrice, grafica e sand artist abruzzese.
Per vedere la galleria di immagini del progetto Pescara Sea Parody clicca sulla foto qui di seguito:

pescara sea parody erica abelardo

Inserisci il tuo codice AdSense qui

A spiegare come nasce l’idea di unire in una originale “parodia” immagini reali della città di Pescara a illustrazioni di noti cartoni animati, il tutto in chiave ironica, è la stessa artista autrice del progetto:
«Pescara Sea Parody è nato in una sera in cui leggevo le lamentele dei primi bagnanti e i post ridondanti sull’inquinamento del nostro mare», spiega la Abelardo, «la stagione estiva era minacciata e le persone un po’ afflitte per cui ho voluto buttare giù una serie di simpatiche vignette immaginandomi come vivrebbero questo disagio i personaggi dei cartoni animati se approdassero in questo momento nella nostra città».

Con questo nuovo “progetto”, Eka ha quindi temporaneamente “dismesso” i panni di sand artist e di manipolatrice di immagini realizzate con la sabbia: «Sono anche un illustratore digitale e grafica», conclude Erica Abelardo, «manipolare i pixel è il mio primo amore dopo la sabbia».


TAG