Search

“Now we move 2015”, il 26 e 27 settembre campagna europea contro la sedentarietà infantile

Sabato 26 e domenica 27 settembre, piazza Salotto accoglierà l’evento “Now we Move 2015“, due giorni interamente dedicati alla campagna europea di adesione contro la sedentarietà infantile.
La manifestazione è organizzata dal Comune di Pescara in collaborazione con Unicef, Uisp e Pubblievents.

L’evento Move Week si inserisce nell’ambito della campagna Now We Move e si tratta di un binomio tra sport e benessere, a cui si aggiunge la solidarietà,  il cui obiettivo è quello di rendere 100 milioni di cittadini più attivi entro il 2020.
È quindi un modo per incentivare i ragazzi a rischio obesità e non, a praticare attività fisica.
Tutto questo verrà fatto trasformando per 2 giorni piazza Salotto in un vero e proprio campo sportivo con varie discipline: calcio, basket, pallavolo, tennis e golf.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

«Quello allo sport è uno dei diritti internazionali per l’infanzia acquisiti dopo una importante lotta dall’Unicef nel 1988 e Nazioni Unite», spiega la presidente dell’Unicef Anna Maria Monti, «Un diritto importante che deve essere riconosciuto a tutti i bambini, insieme alla solidarietà verso quelli che vivono condizioni incredibili e inqualificabili, come in questo momento accade in Siria. L’Unicef è sempre motore di iniziative per i bambini del mondo, con una specifica attenzione ai bimbi siriani che quest’anno accompagnano tutte le manifestazioni di cui siamo artefici con campagne per raccogliere fondi da destinare a interventi. Il veicolo di quella attuale è una serie di quaderni che vi invitiamo ad acquistare perché possano avere l’essenziale per recuperare la serenità, anche quella di base, che è un ingrediente fondamentale per una giusta crescita emotiva a cui ha diritto ogni essere umano, ovunque nel mondo».

 


TAG