Ultimo aggiornamento lunedì 16 Lug 2018 09:41
Search

Lettomanoppello, a teatro spettacolo “Cacc’use n’ardà” con Asi e Uic: orario e dettagli

“Cacc’use n’ardà” questo il nome dello spettacolo teatrale in scena a Lettomanoppello.
Nella cittadina in provincia di Pescara è stato infatti organizzato, da parte dell’Asi (Associazione Sordi Italiani) e dall’Uic (Unione Italiana dei Ciechi Onlus) di Teramo, un evento a teatro per la giornata di sabato 16 dicembre.

L’appuntamento verrà realizzato con la collaborazione della compagnia teatrale “I Gira_soli” di Colledara e il patrocinio del Comune di Lettomanoppello.
Nello specifico Cacc’use n’ardà è una commedia dialettale in due atti di Marcello Sersante, che verrà portata in scena anche grazie all’associazione “Letto a Teatro”, che gestisce e prepara degli spettacoli con il direttore artistico Ugo Dragotti.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

L’evento di cultura e solidarietà avrà inizio a partire dalle ore 21 di sabato 16 dicembre. Ecco qui di seguito i personaggi e protagonisti della commedia dialettale del prossimo weekend:

Giovanni – Il padre – Mauro Falconi – voce Alberto Mucciarelli; Annina – La madre – Stefania D’Alessandro – voce – Marcella Sersante; Tina – La figlia – Elga Paoloni – voce – Rosanna Luciani; Deborah – L’amica di Tina – Giada Di Mattia; Terenzio – il figlio – Filippo Falà – voce – Lilio Di Bartolomeo; Geppy – l’amico di Terenzio – Roberto Di Francesco; Italo – Dottore – Italo Di Giovine; Gina – La suocera di Annina – Alda Di Ventura.

A spiegare alcune delle ragioni alla base dell’organizzazione dell’appuntamento, l’assessore alle politiche sociali del Comune di Lettomanoppello, Luciana Conte:

“L’Assessorato alle Politiche Sociali, sensibile alle problematiche di qualsiasi natura sociale, cerca con questo spettacolo di abbattere barriere ideologiche e stigmatizzanti nei confronti dei diversamente abili, andando oltre il limite fisico, aprendosi alle risorse umane che ognuno possiede”.