Ultimo aggiornamento domenica 05 Lug 2020 09:54
Search

Classifica città per qualità della vita IlSole24Ore: elenco e posizioni di tutte le province

Classifica Qualità della Vita 2019 Sole 24 Ore: elenco e posizioni delle città.
Il noto giornale ha diffuso, come ormai tradizione, i risultati dell’indagine sulla qualità della vita nelle città e nelle province italiane.

Le varie province dell’Italia sono state pertanto analizzate con 90 indicatori, e dai risultati ottenuti sono state stilate le relative classifiche.
Il podio di quest’anno della Qualità della Vita (relativamente alla classifica finale nella quale si tiene conto di tutti i parametri analizzati), in base ai risultati dell’indagine del Sole 24 Ore è il seguente:

Inserisci il tuo codice AdSense qui
  • 1 – Milano 587,6 punti;
  • 2 – Bolzano 586,3 punti;
  • 3 – Trento 582,3 punti.

Per quanto riguarda invece l’Abruzzo, ecco qui di seguito posizioni e relativo punteggio delle quattro province (Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo) nella classifica della Qualità della Vita 2019:

  • 43 – Pescara 506,0 punti;
  • 52 – Chieti 502,1 punti;
  • 56 – Teramo 492,6 punti;
  • 61 – L’Aquila 489,7 punti.

Qui di seguito, invece, in base alle classifiche emerse per graduatoria di settore dello studio del Sole 24 Ore, i parametri per i quali la provincia di Pescara è risultata nelle prime 30 posizioni a livello di città italiane (e quindi ai primi posti nella nostra penisola, pertanto dati in “positivo”):

  • 3 – Indice del Clima (leggi i dettagli QUI)
  • 3 – Imprese che fanno ecommerce (in percentuale sul totale delle imprese registrate)
  • 4 – Sale cinematografiche (posti a sedere ogni 100mila abitanti)
  • 6 – Medici di medicina generale (Professionisti attivi ogni 1.000 abitanti)
  • 7 – Palestre ogni 100mila abitanti (Numero ogni 100mila abitanti)
  • 7 – Consumo farmaci per ipertensione (unità minime pro-capite)
  • 8 – Tasso di iscrizione netto nel registro delle imprese (imprese iscritte meno imprese cessate sul totale delle imprese registrate nell’anno precedente (percentuale))
  • 8 – Numero medio di anni di studio della popolazione (degli over 25 anni)
  • 12 – Imprese registrate ogni 100 abitanti (Stock ogni 100 abitanti)
  • 12 – Densità dell’offerta culturale (numero di spettacoli ogni 10 kmq)
  • 13 – Acquisizioni di cittadinanza (numero ogni 100 residenti stranieri)
  • 19 – Ristoranti e bar (numero ogni 100mila abitanti)
  • 19 – Consumo di farmaci per diabete (unità minime pro-capite)
  • 20 – Spettacoli – Spesa pro capite al botteghino (in euro all’anno)
  • 22 – Pediatri (Professionisti attivi ogni 1.000 abitanti 0-15 anni)
  • 23 – Mortalità per tumore (Morti ogni 1.000 abitanti in cinque anni)
  • 24 – Assorbimento del settore residenziale (percentuale tra metri quadrati compravenduti sul torale dei metri quadrati offerti sul mercato nell’arco di un anno)
  • 24 – Imprese in rete (numero ogni mille imprese registrate)
  • 25 – Rata media mensile dei mutui
  • 25 – Ambiente e Servizi
  • 27 – Demografia e Società
  • 28 – Cultura e tempo libero
  • 28 – Popolazione con crediti attivi (in percentuale sul totale dei maggiorenni residenti)
  • 28 – Indice Sport e Bambini (bambini tesserati per federazioni Coni, Scuole dei vari sport e risultati ottenuti)
  • 29 – Consumo di farmaci per asma e Bpco (unità minime pro-capite)
  • 29 – Saldo migratorio interno (Differenza tra il numero degli iscritti per trasferimento di residenza da altro Comune e il numero dei cancellati per trasferimento di residenza in altro Comune)

Le classifiche complete di tutto lo studio del Sole 24 Ore e tutti i dettagli sui singoli pèarametri in tutte le città d’Italia dell’indice della Qualità della Vita 2019 sono disponibili su QUESTO LINK.