Ultimo aggiornamento martedì 19 Mar 2019 13:36
Search

Stalking a Pianella: messaggi, pedinamenti e serpente morto a forma di cuore su auto vittima

Avrebbe assunto condotte moleste nei confronti della ex tramite messaggi, pedinamenti e, posizionando un serpente morto a forma di cuore sull’auto della donna: questi gli episodi dei quali si sarebbe reso protagonista un uomo di 59 anni nei confronti della ex compagna a Pianella.

Nei confronti dell’uomo, nella giornata di oggi, venerdì 11 gennaio, i carabinieri della Stazione di Pianella eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa. L’ordinanza in questione è stata emessa dal Gip del Tribunale di Pescara su richiesta della Procura della Repubblica.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Le indagini dei militari pianellesi sono partite in seguito alla denuncia-querela sporta da una donna.
Il 59enne, in seguito all’interruzione della relazione con la vittima, in base a quanto emerso nel corso delle indagini, avrebbe iniziato una serie di condotte minacciose e moleste nei confronti della donna.

In particolare tali azioni si sarebbero concretizzate, sempre in base a quanto scoperto dagli investigatori, nell’invio di numerosi messaggi, oltre ad appostamenti e pedinamenti.
In un’occasione sarebbe stato anche posizionato, sul cofano dell’auto della donna, un serpente morto a forma di cuore.