Ultimo aggiornamento venerdì 19 Ott 2018 16:13
Search

Piano selezione cinghiali, 96 i capi abbattuti

L’operazione di selezione cinghiali è stata portata a termine con successo, con 96 capi di cinghiali abbattuti in due settimane. Il bilancio fa parte del nuovo piano di controllo della specie, applicato in seguito all’approvazione del piano di gestione della Provincia di Pescara che prevede di essere attuato in 5 anni (2015-2019).
Il piano è stato organizzato in collaborazione con l’Atc Pescara e dell’Atc Subequano (per i comuni di Bussi e Popoli) lo scorso 25 maggio e dopo solo due settimane gli abbattimenti totali eseguiti dai cacciatori abilitati risultano appunto, pari a 96 capi di cinghiali abbattuti, lo stesso numero dello scorso anno, che però fu ottenuto in due mesi. La differenza di esito sta nel servizio di pronto intervento inserito nel nuovo piano: infatti, il 70% degli abbattimenti è stato eseguito dopo segnalazioni. Il prossimo 24 giugno, nella sede della Provincia di Pescara, il presidente Antonio Di Marco ha convocato un incontro con il Parco della Majella e Gran Sasso e Monti della Laga per l’attuazione di un’azione volta a limitare i danni agli agricoltori.
Per richiedere un intervento di prevenzione rivolgersi all’Atc Pescara: tel.: 085/29498228 oppure via mail e-mail:staff@atc.pe.it.


TAG