Ultimo aggiornamento venerdì 21 Set 2018 16:36
Search

Ricercato individuato e arrestato in autostrada in Abruzzo dalla polizia

Un ricercato è stato rintracciato e arrestato sull’autostrada A14 in Abruzzo oggi, sabato 15 settembre.
A finire in manette, nell’operazione condotta dagli uomini della polizia stradale di Chieti diretti dal commissario capo Fabio Polichetti e coordinati dall’ispettore superiore Antonio Pietroniro e dai colleghi della polizia stradale di Vasto Sud, L.A., 38enne albanese ricercato, sul quale pendeva un ordine di carcerazione del Tribunale di Como per reati inerenti la prostituzione.

L’operazione della polizia è scattata alle 11 di questa mattina nei pressi dell’area parcheggio San Lorenzo sulla A14, tra i caselli di Vasto Sud e Vasto Nord.
Gli agenti, nello specifico un equipaggio in borghese della polizia stradale di Chieti e due della polizia stradale di Vasto Sud, hanno rintracciato e bloccato il 38enne ricercato mentre quest’ultimo stava percorrendo l’autostrada in direzione nord.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

L’uomo, di ritorno dall’Albania, era diretto a Milano, nella sua abitazione, ma il viaggio si è fermato in Abruzzo.
Il 38enne, dopo l’arresto, è stato infatti prima condotto alla Sottosezione di Vasto sud e poi nel carcere di Vasto a disposizione dell’autorità giudiziaria.