Ultimo aggiornamento lunedì 13 Lug 2020 10:48
Search

Sequestrate circa 10 tonnellate di pesce da Guardia costiera e Nas

Ammonta a circa 9.600 chilogrammi il peso complessivo del pesce sequestrato da parte della Guardia costiera di Pescara in collaborazione con i carabinieri del Nas.
L’operazione, denominata “Tallone d’Achille”, è stata messa a segno in questi giorni e ha riguardato l’Abruzzo e il Molise.

Obiettivo dei controlli effettuati, quello di monitorare la filiera ittica proprio nei giorni di maggior consumo alimentare dovuto anche alle festività.
L’azione è stata compiuta in diversi punti e aree sia abruzzesi che molisane e, oltre al sequestro di circa 10 tonnellate di pesce (9,6 tonnellate, per l’esattezza), sono state elevate multe per un ammontare complessivo di 77mila euro.

Inserisci il tuo codice AdSense qui