Ultimo aggiornamento lunedì 09 Dic 2019 17:06
Search

Scippo con donna ferita in viale d’Annunzio: 35 euro il “bottino”, arrestati gli autori [AGGIORNAMENTO]

Emergono ulteriori dettagli sul violento scippo ai danni di una donna in viale d’Annunzio a Pescara di domenica 30 giugno (leggi QUI), per il quale è stata arrestata una coppia di giovani scippatori.
Quella che ha portato all’arresto per rapina dei due presunti autori è stata un’attività congiunta svolta da polizia e carabinieri.

I due protagonisti della vicenda, avvenuta come accennato in viale d’Annunzio, nei pressi della chiesa di San Cetteo, sono stati individuati e bloccati in via Tavo dai militari del Radiomobile.
Oltre all’arresto della giovane scippatrice e del suo complice, e grazie anche alle indicazioni fornite dai due e da un testimone, le forze dell’ordine sono riuscite a recuperare anche la refurtiva.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

La borsa della donna è stata infatti rinvenuta in piazza Alessandrini.
All’interno del portafogli della 71enne vittima dello scippo è stata rinvenuta una somma di 35 euro.