Ultimo aggiornamento mercoledì 20 Nov 2019 19:22
Search

Marciapiedi rotti e alberi non potati, la protesta dei residenti di via Aldo Moro

Marciapiedi rotti e dissestati passando sui quali sovente si rischia di cadere e sui quali la transitabilità è inibita ai diversamente abili costretti sulla sedia a rotelle o le mamme con carrozzine e passeggini al seguito. Questa la condizione della parte finale di via Aldo Moro a Pescara, all’altezza dei palazzi ai numeri civici 68 e 70.

Per guardare la galleria di foto basta cliccare sull’immagine in basso:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

marciapiedi rotti e alberi non potati via aldo moro (4)

Una situazione di degrado che, come lamentano i residenti della zona perdura ormai da molti anni e nonostante le richieste di intervento che si sono susseguite nel tempo, nessuno ha mai pensato di rifare i marciapiedi riservati ai pedoni.

Altra problematica è quella relativa alla mancata potatura degli alberi e delle piante presenti lungo la strada. Quando crescono le foglie, come riferisce un residente, le lampade non riescono a illuminare la strada essendo coperte: «Se non si possono tagliare i rami», chiede un cittadino, «abbassate almeno le lampade altrimenti si spreca la corrente elettrica per niente».

I residenti di via Aldo Moro hanno inoltre presentato una petizione al Comune con una raccolta di oltre 300 firme con la quale chiedono l’installazione delle telecamere a circuito chiuso di videosorveglianza allo scopo di avere una maggiore sicurezza visto l’alto numero di furti.