Search

Verde pubblico, non prima di un mese lo sfalcio dell’erba [FOTO]

Gli interventi di sfalcio dell’erba nelle aiuole di Pescara e i lavori di manutenzione e pulizia del verde pubblico non saranno realizzati prima di un mesetto. Questo quanto emerge al termine della Commissione consiliare Ambiente, presieduta da Fabrizio Perfetto, che si è tenuta ieri, lunedì 7 maggio.
Per guardare la galleria di foto basta cliccare sull’immagine in basso:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Alla riunione, come fa sapere il consigliere comunale Massimiliano Pignoli, ha partecipato, per conto del vice sindaco e assessore con delega al Verde, Antonio Blasioli, l’agronomo responsabile del servizio, Vincenzo Evangelista.

«Evangelista», riferisce Pignoli, «ha spiegato come ci siano gravi ritardi per l’individuazione delle imprese dovranno occuparsi dello sfalcio dell’erba in città. Solo in questi giorni si stanno predisponendo i bandi di gara e che sarà necessario almeno un mesetto per portare a termine tutta la procedura. Questo vuol dire che siamo decisamente in ritardo, forse Blasioli avrebbe dovuto pensare ad aprile a questi aspetti e non a maggio inoltrato, soprattutto per gli aspetti di salubrità, con topi, rettili e e zanzare che proliferano nel verde e per chi ha problemi di allergie. Nel territorio comunale c’è solo una squadra che sta operando per le emergenze, ma diversi cittadini mi riferiscono che l’erba tagliata viene lasciata sulle strade invece di essere raccolta».

L’agronomo Evangelista ha detto anche che farà eseguire dei controlli allo scopo di verificare la corretta esecuzione dei lavori da parte della squadra che sta operando in città.