Ultimo aggiornamento lunedì 18 Mar 2019 21:27
Search

Sventarono truffa ai danni di un anziano, agenti istituto di vigilanza Ivri ricevuti in Comune

Lo scorso 7 settembre riuscirono a sventare una truffa e un furto ai danni di un anziano in via Prati: questo il bel gesto compiuto qualche giorno da da due uomini dell’istituto di vigilanza privata Ivri.
I due agenti hanno ricevuto oggi, venerdì 18 settembre, una pergamena da parte del Comune di Pescara, in segno di gratitudine per l’azione svolta. Per vedere la galleria di foto, clicca sull’immagine qui di seguito:

agenti istituto vigilanza ivri truffa anziano sventata

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Il tutto sarebbe avvenuto lunedì 7 settembre scorso quando il comandante Jimmy Croce e un agente dell’istituto di vigilanza privata, Walter D’Innocente, sarebbero riusciti a sventare il tentativo di raggiro di un anziano da parte di una coppia di persone.
Questi ultimi erano infatti in procinto di estorcere del denaro al malcapitato tramite una truffa, ma sarebbero stati scoperti dagli uomini dell’Ivri che si trovavano per caso nei pressi di via Prati per un servizio ordinario di sorveglianza.

Il sindaco Alessandrini ha quindi elogiato il comportamento dei due uomini, definiti dei “buoni esempi” per tutta la città soprattutto per essere intervenuti in difesa di una persona vulnerabile come l’anziano vittima del tentato raggiro, ricevendoli in Comune e consegnando loro una pergamena.