Search

Rapina con pistola in una tabaccheria di via del Santuario

Circa 400 euro. Questo il bottino di una rapina messa a segno questa mattina, venerdì 10 giugno, all’interno di una tabaccheria di via del Santuario a Pescara.

In base alla prima ricostruzione dell’atto criminoso, fatta dalla polizia che è intervenuta sul posto, il malvivente ad aver messo a segno il colpo sarebbe un giovane arrivato in sella a un ciclomotore e armato di una pistola, anche da stabilire se fosse vera o giocattolo. Subito dopo si è allontanato.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Immediate sono partite le ricerche degli agenti della squadra volante.


TAG