Ultimo aggiornamento martedì 19 Mar 2019 13:36
Search

Pescara ricorda i morti in mare: nomi vittime e cerimonia per pescatori scomparsi [FOTO]

Pescara ricorda le vittime del mare. Nella mattinata di oggi, sabato 12 gennaio, si è tenuta una cerimonia di commemorazione delle persone morte in mare, per ricordare i pescatori scomparsi in condizioni drammatiche, con l’apposizione di una corona, una messa, e la consegna di riconoscimenti alle famiglie.
Per guardare la galleria di foto clicca sull’immagine qui di seguito:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

La cerimonia si è tenuta tra il monumento ai Caduti del Mare sulla banchina sud del porto e la Stazione marittima di Pescara.

La manifestazione è stata organizzata dal Flag Costa di Pescara, patrocinata da Comune e Regione e in collaborazione con l’associazione Armatori di Pescara.
All’evento hanno presenziato, oltre alle marinerie e le famiglie, anche il sindaco Marco Alessandrini, l’assessore alle Attività produttive Giacomo Cuzzi, il consigliere con delega al porto Riccardo Padovano, il direttore del Flag Andrea Mammarella, i rappresentanti dell’Associazione degli Armatori, ed Enzo Del Vecchio del Comitato di gestione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale.

Ecco qui di seguito l’elenco dei nomi che sono stati ricordati oggi durante la cerimonia:

  • Giustino Barberi 1888/1948
  • Giovanni Mazza 1923/1948
  • Antonio Padovani 1923/1948
  • Domenico Padovani 1898/1948
  • Orazio Palestini 1909/1948
  • Mario Renzetti 1912/1948
  • Guido Romano 1931/1948
  • Carmine Vianale 1907/1956
  • Libero Ferraccione 1921/1958
  • Adriano Zizzi 1944/1964
  • Aldo Mazzone 1903/1966
  • Giovanni Romano 1898/1968
  • Enrico Papponetti 1936/1971
  • Bruno Sciarra 1922/1974
  • Sergente Nocchiere Di Porto:
  • Raffaele Lepore 1941/1965
  • Domenico Di Rocco1935/1983
  • Franco Di Rocco 1958/1983
  • Nicola Cipollone 1951/1983
  • Romano Ferrari 1959/1987
  • Lorenzo Serafini 1924/1995
  • Giorgio Serafini 1953/1995
  • Antonio Serafini 1940/1995
  • Renato Di Tollo 1960/1999
  • Luciano Ortolano 1962/2000
  • Mohamed Settai 1948/2002
  • Salvatore Calise 1955/2006
  • Luigi Marini 1944/2006
  • Carlo Porcelli 1947/2006
  • Luigi Luchetti 1946/2006
  • Francesco Annibali 1967/2006
  • Othmane Abderrazak 1962/2006
  • Remo Lattanzio 1935/2006
  • Onuis Gasmi 1955/2006
  • Cristian Dell’Osa 1972/2012
  • Mario Orsini 1907/1947

Queste le parole del sindaco Alessandrini, dell’assessore Cuzzi e del consigliere Padovano:

“Un abbraccio a un comparto che rappresenta la nostra storia e la nostra identità e alle perdite che in questi anni ci sono state e che hanno segnato le marinerie tutte. Il Flag è uno strumento innovativo e concreto per la prima volta nelle mani del comparto pesca dei territori, nato per avere attenzione, risorse da destinare alla riqualificazione del comparto e all’ammodernamento della filiera e operatività sulle banchine e sui tavoli istituzionali”.

Qui di seguito il commento del direttore del Flag, Mammarella:

“Si tratta di una cerimonia civile e religiosa nel corso della quale sono state ricordate e commemorate le vittime del mare della marineria locale. Questa attività rientra nell’opera di sensibilizzazione e diffusione della Strategia di Sviluppo Locale e del rafforzamento del riconoscimento identitario della zona e della comunità legata alla pesca che il Flag porta avanti e che sta dando ottimi risultati”.


TAG