Ultimo aggiornamento sabato 11 Lug 2020 11:50
Search

Malore mentre è in mare a Pescara, uomo salvato dai bagnini

Sarebbe stato colto da un malore mentre si trovava in mare a Pescara: questo l’episodio avvenuto oggi, venerdì 16 agosto, in mare in pieno centro a Pescara, e che ha avuto come protagonista un anziano tratto in salvo grazie all’intervento dei bagnini.

L’episodio è avvenuto qualche minuto prima delle ore 13 odierne nel tratto di mare antistante il Lido Aurora.
Un 80enne residente all’Aquila avrebbe accusato un malore mentre si trovava in acqua all’altezza del palo che delimita le acque sicure.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

I primi ad accorgersi di quanto stesse avvenendo sono stati altri bagnanti presenti in zona, i quali hanno immediatamente lanciato l’allarme.
Sul posto si sono precipitati due bagnini della “Lifeguard – La Compagnia del Mare”, Fabrizio Capricci e Luigi Arena.

I due sono immediatamente giunti sul posto, riuscendo da prendere l’uomo e a riportarlo a riva adagiandolo su un lettino.
Grazie anche all’ausilio di due medici, l’anziano sarebbe stato aiutato nelle operazioni di espulsione di parte dell’acqua ingerita, in attesa dell’arrivo del 118.

All’arrivo dei sanitari le procedure sono state completate dal personale intervenuto, e l’uomo è stato poi trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti.