Ultimo aggiornamento mercoledì 26 Feb 2020 13:30
Search

Guida sotto effetto droga a Pescara, nuova struttura mobile polizia municipale: come funziona

Guida sotto l’effetto di droga, a Pescara arriva una nuova struttura mobile per la polizia municipale.
Il suo nome è Forensic Lab, è stato realizzato dall’azienda Tekne di Ortona e, come specificato dal Comune, permetterà agli agenti di “contestare immediatamente la guida sotto l’effetto di droghe a quanti verranno sorpresi al volante in condizioni non idonee perché in violazione dell’articolo 187 del Codice della Strada”.

A illustrare i dettagli e le novità introdotte grazie alla presenza del nuovo laboratorio mobile, il Comune di Pescara, subito dopo la presentazione della struttura mobile avvenuta ieri, martedì 21 gennaio, alla presenza, tra gli altri, del comandante della polizia municipale, Danilo Palestini, e del vicesindaco, Gianni Santilli:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

La novità è rappresentata dal fatto che mentre finora (comma 3 dello stesso articolo 187), a fronte dell’impossibilità di eseguire con immediatezza accertamenti clinico-tossicologici e strumentali ovvero analitici sulla saliva del conducente, oppure dinanzi al rifiuto dello stesso soggetto di sottoporsi all’esame, era emersa in varie circostanze una difficoltà di carattere procedurale per il fatto di non poter disporre di una conferma immediata su strada della condizione del controllato; adesso sarà invece possibile una conferma immediata degli effetti derivanti per il guidatore dall’assunzione di stupefacenti e sostanze psicotrope. Il laboratorio è in grado di fornire il risultato finale in pochi minuti e con una piccola quantità di saliva. L’unica alternativa è stata fino a questo momento quella di accompagnare l’interessato dal controllo presso una struttura sanitaria. Ora, al contrario, ciò non sarà sempre necessario, con tutte le ricadute di carattere forense che ciò può determinare.