Search

Spaccata in un negozio di corso Umberto, arrestato ricercato

Tentato furto nella notte appena trascorsa, tra mercoledì 4 e giovedì 5 luglio, in pieno centro a Pescara.
A essere preso di mira, con la tecnica della spaccata, è stato il negozio di scarpe Geox in corso Umberto, traversa via Cairoli, intorno alle ore 3.

In base alla ricostruzione di quanto avvenuto, una pattuglia della Squadra Volante della polizia è intervenuta sul posto cogliendo il ladro sul fatto mentre era intento ad allargare con un bastone il foro che aveva creato su una vetrina dopo averla sfondata con un tombino.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Ma il malvivente, dopo essersi accorto dell’arrivo dei poliziotti si è dato alla fuga ma è stato bloccato dagli agenti all’incrocio con corso Vittorio Emanuele.
L’uomo, un 34enne del Marocco irregolarmente sul territorio italiano, T.K. le sue iniziali, aveva con sé anche un grosso paio di forbici.

È stato tratto in arresto in flagranza di reato per il tentato furto aggravato e porto ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

Dagli accertamenti è poi emerso come il malvivente fosse anche già ricercato destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Savona dovendo scontare 2 anni e 2 mesi di reclusione per rapina.