Search

Minorenne tenta di rubare portafogli al pronto soccorso di Pescara

Avrebbe tentato di rubare un portafogli nel pronto soccorso dell’ospedale di Pescara: questo l’episodio del quale si sarebbe reso protagonista un minorenne.
Il giovanissimo, un 15enne già noto alle autorità, è stato denunciato dai carabinieri della Stazione di Pescara Colli.

Stando alle ricostruzioni sull’accaduto il 15enne, approfittando di un attimo di distrazione di un’operatrice sanitaria, avrebbe infilato le mani nella sua borsa impossessandosi del portafogli.
All’interno dell’accessorio denaro contante ed effetti personali della vittima.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

L’azione compiuta dal giovanissimo sarebbe stata però notata dalle guardie giurate presenti sul posto.
Queste ultime sono pertanto riuscite a bloccare il 15enne e a consegnarlo ai militari intervenuti.

I carabinieri hanno pertanto recuperato la refurtiva, la quale è stata riconsegnata alla legittima proprietaria, e riaffidato il 15enne ai familiari.

foto di repertorio