Ultimo aggiornamento venerdì 13 Dic 2019 21:00
Search

Ruba bici mentre proprietario preleva al Postamat in centro e poi lo colpisce

Avrebbe rubato una bici mentre il proprietario stava prelevando allo sportello Postamat in pieno centro a Pescara: questo l’episodio avvenuto in corso Vittorio Emanuele II e che ha portato all’arresto di un giovane da parte dei carabinieri.

A finire in manette la scorsa settimana, nell’operazione condotta dai militari del NOR, Sezione Radiomobile della Compagnia di Pescara, un 18enne di nazionalità senegalese senza fissa dimora in Italia, arrestato in flagranza di reato per rapina impropria.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Stando alle ricostruzioni sull’accaduto il giovane, approfittando di un attimo di distrazione del proprietario, intento a prelevare allo sportello Postamat, avrebbe prelevato la bicicletta dell’uomo posizionata nell’apposita rastrelliera.

Il proprietario del mezzo, raggiunto il giovane, sarebbe stato percosso da quest’ultimo nel tentativo di guadagnarsi una via di fuga. Il 18enne è stato però individuato, raggiunto e bloccato poco dopo dai carabinieri immediatamente giunti sul posto.

Dopo l’arresto il giovane è stato ristretto nelle camere di sicurezza della Stazione di Pescara Principale, e l’arresto è stato poi convalidato.

foto di repertorio