Search

Foto e video pedopornografici in casa, arrestato 45enne

Oltre 4mila immagini e un centinaio di video che ritraggono minori abusati o in atteggiamenti pornografici. Questo il materiale pedopornografico trovato in possesso di un 45enne scapolo, occupato in lavori saltuari.

Per questa ragione nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 7 giugno, l’uomo è stato arrestato dal personale della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Pescara dopo una perquisizione domiciliare disposta dalla Procura dell’Aquila che ha coordinato le indagini.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Alcune dei bambini vittime hanno un’età inferiore ai 3 anni. L’indagine ha preso avvio da una prima attività svolta dal Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni ed è frutto anche della cooperazione con organizzazioni internazionali impegnate nella lotta alla pedopornografia “on-line”.

Gli investigatori stanno vagliando gli elementi raccolti per individuare altre persone responsabili di reati di questo tipo.