Ultimo aggiornamento domenica 13 Ott 2019 09:07
Search

Sorpreso da polizia al terminal bus, consegna droga agli agenti e viene arrestato

Sorpreso dalla polizia al terminal bus di Pescara nei pressi della stazione di Pescara Centrale, avrebbe consegnato spontaneamente della marijuana in suo possesso.
Gli agenti avrebbero però rinvenuto altro stupefacente, arrestandolo.

A finire in manette, nella notte tra venerdì 6 settembre e sabato 7, un 21enne nigeriano, il quale dovrà rispondere dell’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, la scorsa notte, hanno individuato il giovane con un atteggiamento guardingo nella zona dell’area di risulta nei pressi del terminal bus.
I poliziotti si sono pertanto avvicinati al 21enne e lo hanno fermato e quest’ultimo, probabilmente per evitare un controllo più accurato, avrebbe consegnato spontaneamente un involucro contenente della marijuana.

I poliziotti hanno però sottoposto il giovane, in possesso di ricevuta di rinnovo del permesso di soggiorno, a una perquisizione personale.
In suo possesso, oltre a quanto consegnato spontaneamente, all’interno di un marsupio i poliziotti hanno rinvenuto altri 5 involucri contenenti 32 grammi circa di marijuana.

Alla luce della scoperta fatta il 21enne è stato arrestato e ristretto nelle celle di sicurezza della Questura in attesa del rito per direttissima odierno.