Ultimo aggiornamento lunedì 09 Dic 2019 17:20
Search

Divieto balneazione Pescara per sversamento reflui in mare: tratto interessato

Divieto di balneazione Pescara: il tratto di mare interessato e i dettagli dell’ordinanza.
Nella giornata di oggi, giovedì 18 luglio, il sindaco di Pescara, Carlo Masci, ha firmato un’apposita ordinanza che prescrive il divieto temporaneo di balneazione in un tatto di mare della città adriatica.

Per quanto riguarda la zona interessata, si tratta della zona a 100 metri dalla Foce del Fosso Pretaro (punto di monitoraggio IT013068028009 (WGS 84 – Decimali Lat. 42,4457 Long: 14,2535), nei pressi del confine con Francavilla al Mare.
Come specificato dal Comune, l’ordinanza del primo cittadino, firmata al fine di salvaguardare la salute pubblica, scaturisce:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

A seguito della comunicazione dell’ACA Spa relativa a un malfunzionamento dell’impianto di sollevamento fognario San Paolo di Francavilla al Mare tale da determinare uno sversamento parziale di reflui

Dal Comune di Pescara fanno inoltre sapere quanto segue:

Si precisa che l’ACA Spa, dalle ore 22,00 di questa sera provvederà a intervenire sull’impianto al fine di risolvere celermente la problematica.