Search

Montesilvano, Nas e Asl nell’albergo dei migranti: trovate carenze strutturali

In un albergo di Montesilvano che ospita circa 180 migranti sono state riscontrate delle carenze strutturali che saranno segnalate all’autorità sanitaria che potrà adottare eventuali provvedimenti del caso.

A eseguire il controllo all’interno della struttura sono stati il personale della Asl, i carabinieri del Nas (nucleo antisofisticazione) di Pescara e la polizia locale. L’ispezione, eseguita in modo congiunto oggi, martedì 26 luglio, rientra nella sfera dei controlli che i militari del Nas, ormai da qualche tempo, stanno eseguendo in tutta la regione, in sinergia con le Asl, all’interno degli hotel e delle strutture che ospitano i migranti.

Inserisci il tuo codice AdSense qui