Ultimo aggiornamento sabato 04 Lug 2020 14:47
Search

Balneabilità mare Pescara: ordinanza sindaco Masci e dettagli

Balneabilità mare Pescara: ordinanza sindaco Masci e dettagli.
Il primo cittadino di Pescara, Carlo Masci, nel pomeriggio di ieri, martedì 26 maggio, ha firmato una nuova ordinanza che riguarda la balneabilità di alcuni tratti di mare.

Nello specifico, come specificato dal Comune, gli esiti dei prelievi dell’Arta nell’ultimo trimestre (guarda i risultati delle analisi eseguite sulla presenza di escherichia coli ed enterococchi fecali QUI) effettuati dall’Agenzia regionale di tutela ambientale “su richiesta del Comune di Pescara, hanno infatti scongiurato i temuti divieti permanenti e determinato in data odierna da parte della Regione – e di conseguenza dal sindaco Carlo Masci in un’ordinanza firmata nel pomeriggio – solo i canoni della temporaneità dell’impedimento a effettuare bagni da parte dei cittadini nei due punti di prelievo antistanti Via Leopardi e Via Galilei”.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Per quanto concerne i due tratti in questione, il Comune ha fornito dettagli e informazioni su tempi e modalità per il ritorno alla piena balneabilità:

  • nel caso di Via Leopardi sarà necessario effettuare altri due prelievi essendo questo un punto ancora non classificato;
  • per il tratto in confluenza con via Galilei sarà invece sufficiente il risultato delle analisi di un unico campione.

Come specificato dal Comune,

“l’Arta in questi giorni sta continuando le proprie attività specifiche nell’ambito del calendario di monitoraggio. E’ evidente che vi siano tutti gli elementi per avere fiducia in un epilogo positivo del monitoraggio voluto dall’amministrazione e dal sindaco Masci”.