Ultimo aggiornamento sabato 24 Ago 2019 19:56
Search

Aggressione troupe Rai a Rancitelli: individuati e denunciati i responsabili

Aggressione alla troupe Rai a Rancitelli a Pescara, individuati e denunciati i responsabili: questo l’aggiornamento che riguarda l’episodio avvenuto ieri, mercoledì 13 febbraio, nella città adriatica, e che ha avuto come vittime i componenti di una troupe del programma di Rai 2 “Popolo Sovrano” (leggi i dettagli QUI).

Sulla vicenda sono intervenuti, nelle ore immediatamente successive, tra gli altri, anche il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini (guarda QUI), e il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte (guarda QUI).

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Nella mattinata di oggi, giovedì 14 febbraio, sulle indagini condotte dalla Squadra Mobile di Pescara, sono state identificate e denunciate in stato di libertà 3 persone.
Nello specifico si tratta di tre pescaresi: un 25enne, un 23enne e un 35enne.

Come specificato dalla polizia, i tre in questione sono stati denunciati “per aver minacciato verbalmente ed aggredito fisicamente i componenti della troupe televisiva della RAI inviati per la trasmissione televisiva “Popolo Sovrano” ai quali veniva impedito di svolgere liberamente il proprio lavoro di reportage”, e sono indagati per i delitti di cui agli articoli n. 110 – 582 – 583 e 610 del codice penale.