Search

Covid Abruzzo, misure restrittive per 5 comuni: testo ordinanza presidente Regione 9 settembre

Covid Abruzzo, misure restrittive per 5 comuni: testo ordinanza presidente Regione 9 settembre.
Nella giornata di oggi, mercoledì 9 settembre 2020, il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha firmato una nuova ordinanza che contiene delle misure restrittive per quanto riguarda alcuni comuni abruzzesi.

Di seguito l’elenco dei comuni (situati nella provincia dell’Aquila) interessati dall’ordinanza:

Inserisci il tuo codice AdSense qui
  • Bugnara,
  • Lucoli,
  • Civita d’Antino,
  • Pettorano sul Gizio,
  • Sulmona

 Questo il testo dell’ordinanza del presidente della Regione Abruzzo, n.82 del 9 settembre 2020, avente per oggetto “Nuove disposizioni recanti misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epide-miologica da virus COVID-19 – Misure restrittive temporanee per i Comuni di Bugnara, Lucoli, Civita d’Antino, Pettorano sul Gizio e Sulmona”:

ORDINA

1. l’attuazione delle seguenti misure restrittive nei Comuni di Bugnara, Lucoli, Civita d’Antino, Pettorano
sul Gizio, Sulmona:
– obbligo mascherine anche all’aperto h24;
– accesso scaglionato negli esercizi commerciali, con sosta all’interno dell’esercizio limitata al tempo necessario all’acquisto/consumazione del bene;
– divieto di feste ed eventi pubblici e privati che comportino assembramenti;
– chiusura anticipata alle ore 20 degli esercizi commerciali (negozi, alimentari, bar etc) ;
– obbligo di tenuta del registro accesso clienti da parte degli esercenti la ristorazione;
– divieto di pratica degli sport da contatto.

2. l’applicazione delle misure restrittive di cui al precedente punto 1 decorre a far data dalla presente ordinanza e per il termine di giorni 7;

3. le presenti misure restrittive potranno essere modificate, sospese o procrastinate a seconda dell’andamento della situazione epidemiologica ;

4. le Autorità Sanitarie Locali sono chiamate ad implementare l’attività di informazione, di monitoraggio e controllo del rispetto delle restrizioni occorrenti;

5. la presente Ordinanza è trasmessa al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro della Salute, al Prefetto territorialmente competente, ai Sindaci dei Comuni interessati ed al Dipartimento Protezione Civile regionale;

6. la presente Ordinanza è pubblicata sul sito istituzionale della Regione. La pubblicazione ha valore di notifica individuale, a tutti gli effetti di legge. La presente Ordinanza sarà pubblicata, altresì, sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo.