Ultimo aggiornamento lunedì 01 Giu 2020 14:47
Search

Sorpreso con più di un chilo di marijuana in auto: arrestato francavillese incensurato

Sorpreso con più di un chilo di marijuana in auto dalla polizia: arrestato francavillese.
Questo l’episodio avvenuto ieri, venerdì 22 maggio a Chieti, e che ha portato all’arresto di un 38enne incensurato di Francavilla al Mare da parte della polizia della IV Sezione Narcotici della Squadra Mobile.

Tutto ha avuto inizio durante un servizio di controllo a contrasto dello spaccio di stupefacenti disposto dal Questore di Chieti.
Gli agenti avrebbero notato una vettura percorrere a velocità elevata una strada periferica del capoluogo teatino.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Alla vista dei poliziotti l’uomo avrebbe tentato una fuga, venendo però prontamente inseguito, raggiunto e fermato.
In un borsone all’interno del bagagliaio dell’auto gli agenti avrebbero rinvenuto una busta termosaldata contenente 1,110 chili di marijuana.

La perquisizione, estesa poi all’abitazione dell’uomo, avrebbe permesso di rinvenire ulteriori quantità di stupefacente, e più in dettaglio altri:

  • 115 grammi di marijuana
  • 50 grammi di hashish .

Alla luce di quanto scoperto l’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e poi trasferito in carcere.